Senza categoria

Da Alda Merini al Giveight, la poesia salva. Sempre!

Da Alda Merini al Giveight, la poesia salva. Sempre!

E’ con grande piacere che condivido con voi il  commento fatto da una donna cresciuta tra profumo di carta e parole che sanno di vissute e profonde emozioni.
Barbara Carniti figlia della grande poetessa Alda Merini dopo aver letto sulla rivista online Io Come Autore del team Giveight e dell’iniziativa Libera Espressione dice :
“Partendo dal presupposto che “la casa della Poesia non avrà mai porte” come scrive la Poestessa dei Navigli Alda Merini,trovo molto interessante questo progetto che dà ampie opportunità a tutte quelle persone che esprimono in versi le proprie emozioni,dando corposità e melodia a quest’ultime.

Il mondo dell’editoria è difficile al giorno d’oggi. Proprio perchè la scrittura, come canale culturale, è stato sopraffatto da altri mezzi, come internet.

Vedo però molta gente che si avvicina alla scrittura sia in quanto espressione di sè che dal punto di vista della lettura e ogni volta che ho a che fare con progetti come il vostro mi sento fiera di poterne in qualche modo prendere parte.

Il mio augurio è sentito: continuate e fatevi forti del vostro sentire.

La poesia salva.
Sempre.”
Barbara Carniti

Foto del G8-Monica Pasero

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply