Senza categoria

I libri sono un ponte tra lettore e scrittore

I libri sono un ponte tra lettore e scrittore

Pochi giorni fa è uscito il nuovo romanzo di Marina Atzori, in ebook: Ladybug Storia di una ghostwriter. A breve uscirà anche il cartaceo, intorno a metà giugno, presumibilmente.

a cura di Marina Atzori

Come prima cosa ringrazio Elisabetta Bagli per avermi concesso questo spazio all’interno del suo blog.

Cari lettori,

desidero dirvi che Ladybug, non è un traguardo per me, bensì un nuovo punto di partenza e un motivo per crescere. Tuttavia, non si tratta “solo” di questo: il mio progetto vuole essere un modo per ringraziare chi mi ha letto finora e chi lo farà in futuro. Quale modo migliore se non scriverlo su un libro GRAZIE, per far sì che rimanga.

Ecco, io vorrei che passasse un messaggio attraverso questo speciale evento:

i libri sono un ponte tra lettore e scrittore

A tal proposito, vorrei coinvolgere, in modo particolare proprio voi lettori, per avvicinare il più possibile la mia strada, alla vostra.

Sono felicissima quindi, di rendere partecipe dell’iniziativa #LIBERaPrefazione, Roberto Orsi e il suo gruppo Facebook Thriller Storici e dintorni.

Ma andiamo al sodo…

Vediamo, ora, in che modo potete diventare protagonisti del mio percorso. Semplice: leggendo il romanzo e scrivendo il vostro pensiero approfondito (Prefazione), in una pagina e mezza, massimo due di Word.

La domanda sorge spontanea: che cos’è una prefazione?

Una prefazione è un insieme di cose. Innanzitutto è una preparazione, una introduzione al libro verso una lettura più attenta alle sfumature e ai dettagli, una sorta di recensione, scritta sotto forma di invito, di aperitivo, esaltando il più possibile il senso del romanzo che avete letto, pur senza svelarne, naturalmente, finale o colpi di scena della trama.

La prefazione che si avvicinerà maggiormente al significato di Ladybug Storia di una ghostwriter verrà pubblicata, all’interno della versione cartacea. In più riceverete tre copie in omaggio, che vi invierò direttamente a casa, insieme a una dedica… speciale.

Cosa aspettate, allora? Scrivetemi al seguente indirizzo email: anemos.soffio@libero.it.

Buona lettura, vi aspetto!

Avete tempo dal 24 aprile al 21 maggio!

Scrivetemi, scrivetemi e scrivetemi!

Il link all’evento #LIBERaPrefazione su Facebook

Link all’acquisto su Amazon

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply